VITA DA FIORI

 

L’anno scorso col metodo del fagiolo germogliato, ho piantato i semi di una mela, senza guardare il periodo senza sapere cosa sarebbe successo, mi piace seminare, mi piace avere piante sul mio balcone, insomma da questo seme sono uscite delle foglie e piano piano eccolo qua il mio melo!!!!! Screenshot_2017-05-20-19-21-57-1 Cavolo è stata la prima volta che ho fatto una semina così importante,  informandomi  ho letto che per avere un buon albero da frutto, con dei frutti  veri e non selvatici che quindi risulterebbero amari e piccoli, BISOGNA FARE L’INNESTO!! E come faccio?  Ho letto  il procedimento, lo devo fare a Febbraio, non è difficile, bisogna vedere  se  dopo l’innesto l’albero cresce!!!

Purtroppo succede che le piante quasi sempre vengano intaccate da parassiti, fino l’anno scorso usavo dei prodotti chimici, forti, ma sul melo non posso, sono andata alla ricerca di un prodotto naturale, in realtà avrei voluto farlo io, ho letto che con del sapone di marsiglia vero senza aggiunta di altro, si può fare un ottimo antiparassitario e va benissimo proprio sulle piante commestibili, inoltre dovrebbe anche tenere lontane le odiose cimici…Creatore di collage di video_q6U9bb Altri antiparassitari naturali son l’aglio macerato per ventiquattro ore nell’acqua, i gusci d’uovo  interi o tritati ed in fine per quanto ne so, un composto col tabacco . Quindi in erboristeria ho trovato questo sapone nero di marsiglia già miscelato con acqua (credo)e olio di oliva , mi hanno detto che era ottimo e   lo sto usando da un po’ ma probabilmente ci vuole tempo e pazienza, l’importante che il mio melo sia pronto per il suo innesto.20170520_192009

Ho sempre avuto il pollice verde e mi piace tanto avere fiori sul balcone, mia nonna quando ero  bambina  mi faceva pulire le foglie delle sue piante da interno, le dovevo lucidare benissimo con uno straccetto e dovevo parlarci, si mi diceva che le piante mi ascoltavano, forse già da piccola parlavo troppo e quindi mi metteva d’avanti alle piante? Be non l ho mai scoperto, il fatto è che tutto ’ora  io parlo con le mie piante……..Ahahah

 Quest’anno mi sono rimaste vive magicamente le stelle di Natale,Screenshot_2017-05-20-18-11-51-1 ho dovuto prendere informazioni, ho scoperto   che sono piante molto particolari, ve ne parlo ora perché è proprio a Maggio va fatto  il travaso e così ho fatto, all’inizio sembrava tutto bene, ma una purtroppo  non ce l’ha fatta, CHE AMAREZZA, ci sono rimasta molto male, mi sembrava una cosa straordinaria, ERO COSì CONTENTA, le piante in generale  mi danno molta soddisfazione, no so  come spiegare, le vivo molto,  una vera passione e quindi vedere per la prima volta ad aprile acora le stelle di natale vive era una cosa magica,   a mia madre delle stelle rimanevano solo i rami secchi e quando ho visto come stavano bene le mie, mi sono montata la testa e poi…. Vi dico una  curiosità su queste piante? Per avere a Natale i fiori rossi che poi non sono altro che le foglie, bisogna che stiano per molto tempo al buio anche durante la giornata.

Queste sono le mie piante grasse che ho da dieci anni,20170514_224236 erano quattro o cinque palline di cactus e ora ho una vera coltivazione che tutti gli hanno mi regalano questi meravigliosi fiori che non durano tanto, purtropo solo pochi giorni, si aprono  di notte e non sapete che spettacolo naturale meraviglioso, un energia incredibile!!! Queste sono piante che non hanno bisogno di molti accorgimenti  e difficilmente si ammalano, quindi per chi non riuscisse stare dietro delle piante più tradizionali, consiglio quelle grasse, però ricordatevi di parlarci sempre!!!!!!!

16 pensieri su “VITA DA FIORI

      1. Beh mi piacciono ma non ci impazzisco tanto 😄 Comunque una volta ho provato a coltivare una piccola piantina ed è durata una settimana perché le avevo dato per sbaglio troppa acqua ahahahah Mi ero accorto che c’era qualcosa che non andava quando ho visto spuntare delle branchie dalle foglie 😂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...